Questo sito utilizza cookie tecnici di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca su Privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

LA "VELA CUP" A MAURIZIO MANZOLI 

 partenza

Grande successo per i colori del nostro Circolo, questa volta portati alla ribalta dal nostro vicepresidente e responsabile dell’attività giovanile MAURIZIO MANZOLI che si é preso il lusso, con il suo LONA II,lona II in azione di vincere in tempo compensato la VELA CUP 2018 svoltosi il 5-6 maggio scorso a Santa Margherita Ligure, a cui hanno partecipato circa 150 imbarcazioni. Il significato di questa vittoria assume una dimensione ancora più grande se si considera che LONA II è un gaff cutter del 1905 (113 anni portati benissimo grazie alle continue cure di Maurizio!  www.lonaii.it), e che l’equipaggio di Maurizio era costituito da alcuni promettenti ragazzi della nostra Suola Vela Optimist, per la cronaca Matteo Bacigalupo, Matteo Puggioni, Chiara Fraboschi e Giulio Biancardi (nella foto anche Matteo Bavestrello).

Complimenti e buon vento per il futuro!

premizionepremiazionetr2018

CONCLUSA CON GRANDE SUCCESSO LA TERZA EDIZIONE DELLA PORTOFINO’S WEEK 2018

IMG 20180421 WA0015 

Si é conclusa il 1° maggio nel Golfo del Tigullio, che per l’occasione ha indossato una delle sue vesti migliori, la terza edizione della PORTOFINO’S WEEK, la manifestazione contenitore che ha racchiuso la XVI edizione della regata costiera dell’isola del Tino e la III edizione delle regate nel golfo della TIGULLIO’S WEEK.  Grande successo di partecipanti che sono stati in totale 45 imbarcazioni suddivise in IRC, ORC e classe LIBERA, provenienti da ogni parte della Liguria e dell’alto Tirreno, con anche la presenza di uno scafo svizzero.  In tutto si sono svolte sei regate, la regata costiera da Rapallo all’isola del Tino e ritorno, e cinque regate tra le boe posizionate tra Rapallo e la punta di Portofino, uno dei golfi più belli del mondo. Molto gradite dai concorrenti le regate tutte con aria medio leggera e mare calmo, ma anche apprezzati tutti gli eventi collaterali tenutisi per la prima volta nel “Villaggio della Vela”, realizzato in collaborazione con il Comune di Rapallo, dove un maxi schermo proiettava in diretta la regata ogni giorno, dove i concorrenti potevano rifocillarsi delle fatiche delle regate e poi concludere le giornate con cena conviviale e spettacolo musicale. Si é esibito fra l’altro, riscuotendo notevole successo, il complesso “JAZZ CREW QUINTET” del nostro socio Stefano Meriggi, che durante la giornata ha lavorato all’organizzazione delle regate posando le boe. Le imbarcazioni ospiti hanno ricevuto l’ormeggio nel Porto Carlo Riva di Rapallo, una delle più belle marine private d’Italia. La classifica congiunta delle varie regate vede vincitore del TROFEO VELE D’ORO l’imbarcazione VEGA di Salvatore GIUFFRIDA, al secondo posto BACIOTTINHO di Roberto Gagliardi, terzo ARIA DI BURRASCA di Franco Salmoiraghi e Camillo Capozzi, quarto HARD ROCK di Mauro Uggé seguito da ARLY di Salvatore Samperi.

IMG 20180421 WA0057

 

2018PortofinosWeek

NUOVO TEAM AGONISTICO CLASSE J70 PER IL CIRCOLO NAUTICO RAPALLO

 

Da una idea e regia operativa del socio Danilo Chiaruttini, la stagione agonistica 2018 del Circolo Nautico Rapallo si é arricchita dalla presenza su di un nuovo team della classe J70, composto quasi completamente da nostri soci: Paolo Brignolo Gorla, Danilo Chiaruttini e Mario Rabbò, unico “straniero” Fabrizio Bavestrello comunque personaggio conosciuto e molto legato al nostro circolo per diversi motivi.

La voglia di divertirsi e provare a competere in un circuito di tutto rispetto ha fatto sì che si creasse questo team inedito di amici non più giovanissimi… Presa la barca a noleggio per tutta la stagione, i nostri dopo essersi cimentati come allenamento in qualche prova dell’invernale di Varazze, lo scorso week end hanno partecipato al campionato invernale nel Principato di Monaco con ben 34 barche sulla linea di partenza.  Una flotta compatta e capace, in prevalenza formata da equipaggi stranieri con diversi professionisti a bordo, non ha spaventato i nostri esordienti che sono ritornati a casa molto soddisfatti del  buon risultato, con un’accresciuta esperienza e con la consapevolezza di reali margini di miglioramento.

Un venerdì storico con condizioni tipiche da Tigullio 6/8 nodi, sole, dopo un 13 nella prima prova si riparte per la seconda prova, dove un primo posto spiazza tutti e fa sperare.   Per le giornate di sabato e domenica le condizioni sono state più impegnative e a parte qualche spunto la metà classifica sembra la posizione correttamente meritata.  Dopo cinque prove corse in condizioni diverse con parziali di 13-1-14-18-10, la classifica generale li vede in decima posizione, ma ottimamente terzi nella speciale classifica degli equipaggi esordienti.

I programmi futuri vedranno il nostro equipaggio, dopo qualche uscita di allenamento, impegnato in appuntamenti importanti con la prima tappa del circuito italiano open Alcatel Cup il 05-08 aprile a Sanremo, ed a seguire Porto Ercole, Riva del Garda, Trieste, fino al Campionato italiano di Malcesine.

lequipaggio al completo

Buon vento !!!