Questo sito utilizza cookie tecnici di terze parti per le sue funzionalità. Se vuoi saperne di più clicca su Privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

SOCI DEL CIRCOLO ALLA RIBALTA

 

Mentre la maggior parte di noi pensa già alle meritate ferie estive, alcuni dei nostri soci continuano ad impegnarsi in competizioni varie, anche ben lontano dall’amato ed incantevole golfo del Tigullio.

 

DANILO CHIARUTTINI, zitto zitto, se n’é andato in trasferta a RICCIONE con il Suo dinghy TESTAVUOTA senza lasciare peraltro a casa la moglie Isabella. Li ha partecipato alla seconda prova del circuito del Dinghy Classico, bissando i successi conseguiti nella prima prova di Rapallo: 1° degli equipaggi doppi, essendo appunto in coppia con Isabella, e 1° della classe Vintage.  Ha poi regatato a LUINO, dove ha fatto ben sventolare i colori del nostro Circolo, anche se il risultato é stato contrastato da un forte vento che Danilo non ama moltissimo.  Complimenti a Danilo e Isabella. Prossimi appuntamenti a SAN VINCENZO a fine agosto per l’ultima tappa del circuito Dinghy Classico, e poi conclusione delle trasferte a GAETA per i Campionati Italiani assoluti. Buon vento!  

testavuota

nella foto “testavuota” in piena azione

 

DIEGO ZAMORANI, ancora alla ribalta nel nuoto. Anche lui é andato a RICCIONE per la conclusione dei Campionati Italiani in vasca, dove ha avuto grande successi: 4° negli 800 metri stile libero, e 3° sia nei 200 che nei 400 stile libero.  Altra trasferta al LAGO DI SCANNO, per i Campionati Italiani di nuoto in acque libere.  Sono previste 4 gare : 8.000, 5.000, 3.000 e miglio.  Ci si può iscrivere a tutte le gare e molti lo fanno con l'obiettivo di scegliere quella in cui si hanno le migliori possibilità in funzione degli avversari presenti.  Diego non ha dubbi ...partecipa a tutte (in tre giorni) con straordinari risultati in tutte le specialità:  bronzo sia negli 8000 che nei 5000 ed argento nel miglio e nei 3000, contribuendo in modo determinante a portare la Rapallo Nuoto al 3° posto in Italia.

“Qualche rimpianto però ce lo ho” ci dice Diego “forse una condotta di gara meno di attacco avrebbe portato qualche medaglia più pregiata ma ... non è nel mio DNA. Sono contento così”.  Complimenti a Diego.

Prossimi appuntamenti per le gare in acque libere, con l'obiettivo del Gran Prix di sprint, mezzofondo e fondo. In bocca al lupo!

premiazione diegodiego

nelle foto un momento di una premiazione ed un primo piano di Diego visibilmente affaticato dopo un arrivo

 

Il CIRCOLO NAUTICO RAPALLO continuando anche nelle sue attività collaterali ha collaborato all’organizzazione della parte a mare della seconda edizione a Zoagli della SeaSky, una gara, con la presenza di un centinaio di atleti, composta da 1000 metri di nuoto in mare e 5000 metri di corsa in sentieri di montagna con elevate pendenze.

zoagli partenzazoagli giro boa

nelle foto la partenza e un giro di boa in mare